Benvenuto!

numeroverde konvert

Glossario

Alluminio anodizzato

Alluminio sottoposto ad un’operazione elettrochimica che ne aumenta da durezza e la resistenza alle alterazioni, dai graffi all’annerimento nel tempo: una dote “tecnologica” che si aggiunge alla naturale duttilita’ e leggerezza di questo metallo.


Ergonomia

E’ la disciplina che individua il rapporto più corretto fra l’uomo e l’ambiente in cui vive. Oggi i suoi parametri vengono utilizzati anche nell’ambiente domestico, per eliminare lo posizioni nocive alla salute e rendere più’ naturale l’utilizzo degli arredi, ad esempio stabilendone le misure in funzione di quelle del corpo umano.

 

Impiallacciatura

Procedimento mediante il quale i pannelli grezzi vengono rivestiti con un sottile foglio di legno.


Laminato

Foglio sottile, in cui un supporto a base di resine fenoliche viene accoppiato ad una carta esterna decorativa, impregnata con resine melaminiche. Si utilizza per rivestire i pannelli dei mobili, su uno o entrambi i lati, oppure per i piani delle cucine.

 

Massello

Così si definisce il legno ricavato direttamente dal tronco dell’albero, che viene utilizzato per realizzare determinati elementi dell’arredo (ad esempio le gambe) o in alcune tipologie di mobile “classico”. Benchè a volte erroneamente identificato con il massimo della qualità, il legno massello non possiede le doti di stabilità dei materiali compositi, come il multistrato, il truciolare l l’MDF ed è quindi adatto solo a usi specifici.


MDF

Sigla di Medium Density Fiberboard, ovvero : pannello a media densità. Questo materiale viene ricavato da rami e scarti di lavorazione, il che gli conferisce una notevole valenza ecologica. Da essi, mediante un apposito procedimento, vengono ottenute le fibre di legno che pressate e legate fra loro con collanti termoindurenti, danno luogo a pannelli dalle ottime caratteristiche meccaniche, molto stabile e compatti, ideali per superfici laccate e nobilitate. Negli ultimi tempi vengono prodotti anche pannelli in MDF i grado di offrire un a buona resistenza all’umidità e minime emissioni di formaldeide.

glossario/multistrato/

 

Multistrato

Pannello simile al compensato, composto da un certo numero di fogli di legno (ad esempio cinque) incollati in maniera che le fibre siano perpendicolari fra loro.

 

Rivestimento melaminico

I pannelli con cui sono realizzati i mobili vengono rivestiti con speciali fogli impregnati con resine melaminiche. Esse possono presentarsi in vari colori ed anche imitare perfettamente le venature del legno, grazie a un processo di riproduzione fotografica. I pannelli cosi rivestiti sono detti “nobilitati melaminici”.


Truciolare

Il pannello truciolare viene realizzato con scaglie di legno di varia dimensione e densità, incollate e pressate in modo da ottenere delle superfici atte ad essere impiallacciate o rivestite in melaminico, PVC o laminato. Particolarmente stabili, i pannelli trucciolari sono utilizzati soprattutto per superfici di grandi dimensioni. Recentemente no sono state messe a punto delle tipologie resistenti all’umidità, mentre anche l’emissione di formaldeide dovuta ai collanti ha raggiunto ormai dei livelli minimi. Vernice poliuretanica Affidabile e di facile applicazione, è la più utilizzata nel settore del legno.





Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare in questo sito dichiari di accettare l'utilizzo di cookies da parte nostra.

Per ulteriori informazioni clicca qui.
x